Intervista a Morbioli Andrea - Giorgione Calcio

          GIORGIONE CALCIO 2000

       Official Website
Vai ai contenuti

Menu principale:

Intervista a Morbioli Andrea

Media > L'Angolo delle Interviste
Per l’intervista di questa settimana abbiamo deciso di fare due chiacchiere con un protagonista assoluto della prima squadra e di questo campionato: siamo abituati a vederlo seminare il panico nell’area avversaria, correre e lottare su ogni pallone e perché no… segnare tanti gol!!!! Il suo nome è: Andrea Morbioli uomo di punta del team Rosso-stellato e capitano della prima squadra.

Ciao Andrea, com’e’ iniziata brevemente la tua avventura da calciatore?
Ho iniziato a tirare i primi calci ad un pallone da piccolissimo con  il San Giuseppe una squadra dell’Interlan di Treviso, per poi passare alle Giovanili del Treviso Calcio dove mi sono formato come calciatore, successivamente ho giocato in eccellenza  con L’Eclisse Carenipievigina (vincendo il campionato ndr) e in Serie D con il Quinto di Treviso, poi ancora in eccellenza con il Giorgione nel campionato 2016/17 e l’anno scorso con il San Donà (vincendo il campionato ndr).

Ti è mancata così tanto la maglia Rosso-stellata che dopo un anno d’assenza non hai resistito e hai deciso di tornare.
Alla fine della passata stagione avevo avuto molte proposte da vari club  alcune anche molto allettanti, ma alla fine ho voluto fare una scelta di “Cuore” e il cuore mi ha riportato al Giorgone.

Cosa significa avere la fascia da capitano sul braccio?
Senza dubbio è una grande soddisfazione, per me è un’esperienza nuova è la prima volta che indosso la fascia da capitano e  il Giorgione è pur sempre una società con una grande storia, a volte mi trovo un po’ in difficoltà… penso che dovrei “parlare” di più e far valere davanti agli arbitri le nostre ragioni, per fortuna a colmare questa mia timidezza in più di un’occasione mi aiutano i compagni di squadra che sono sempre disponibili e collaborativi.

Qual’e’ il punto di forza di questa squadra?
Certamente la coesione del gruppo,  sappiamo imparare dai nostri errori e rialzarci ogni volta, purtroppo in questa stagione sembra che la sfortuna ci abbia dichiarato guerra, tranne contro il Portomansuè (finita con un secco 7 a 0 ndr.), non siamo mai riusciti a scendere in campo con la squadra titolare, i continui infortuni non ci danno tregua e costringono il mister a rimaneggiare continuamente la formazione.

E’ il punto debole?
In campo dobbiamo stare più attenti ai particolari, abbiamo preso troppi gol molti dei quali nei primi minuti di gioco per colpa delle nostre distrazioni,  dovremmo riuscire a tenere più in mano le redini della partita soprattutto quando stiamo vincendo.

Un pensiero su questo campionato?
il Giorgione di quest’anno ha una rosa più che buona con molti giocatori d’esperienza, a mio avviso il discorso Play-off era più che fattibile, purtroppo come detto prima siamo stati penalizzati da una serie infinita di problemi, che non ci hanno mai permesso di esprimerci al meglio.
A questo punto del campionato noi dobbiamo fare solo una cosa: più punti possibili, in maniera tale da raggiungere una sicurezza in classifica allontanando il più possibile lo spettro dei play-out, questo è quello che ancora possiamo chiedere al campionato per il resto dipende dai risultati che faranno le altre squadre.

Castelfranco Veneto, Giorgione Calcio e tifosi, un tuo pensiero?
Rispetto ad altri campi noi tutto sommato abbiamo sempre il nostro pubblico che in qualunque circostanza non ci fa mai mancare il suo calore ed appoggio, è un rapporto che va curato soprattutto con la continuità dei risultati positivi portando il nostro Giorgione nella parte alta della classifica e perché no nella zona play-off, penso che la città risponderebbe in maniera più massiccia se la squadra stesse lottando per la prima posizione o se centrasse la tanto agognata promozione in serie D che rimane sempre il nostro obiettivo.
A.S.D. GIORGIONE CALCIO 2000 - Via Rizzetti 5 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - Tel. Fax 0423721084 | Partita Iva N. 03562170260 - Matricola 780617 - E-Mail: prima.juniores@gmail.com
Torna ai contenuti | Torna al menu