Obiettivo raggiunto: Campioni Regionali Juniores! Giorgione-Malo 4-0 - Giorgione Calcio

GIORGIONE CALCIO

Official Website
Vai ai contenuti

Menu principale:

Obiettivo raggiunto: Campioni Regionali Juniores! Giorgione-Malo 4-0

Juniores Elite















COPPA VENETO – Finale Regionale
Stadio “Gino Maroso” – Marostica
Sabato 26 Maggio – Ore 16.30
Giorgione 1911 – Malo 1908  4-0
(Pezzato – Pezzato – Peron - Pezzato)
Con una prestazione attenta e di qualità i ragazzi rossostellati portano a casa il Trofeo veneto, dopo una gara condotta in modo esemplare dall’inizio alla fine.
Qualità di gioco, idee e concretezza hanno portato ad ottenere un risultato di prestigio per il Giorgione. Dopo il Titolo regionale dello scorso anno e la finale scudetto scappata di mano per poco, quest’anno con una rosa completamente rinnovata, di ragazzi nati nel 2000, la società ha saputo trovare la via della crescita associata al successo finale, ottenuto proprio ieri in quel di Marostica.
Un titolo arrivato dopo un anno intriso di lavoro, fatica e alcuni momenti di sofferenza. Proprio quest’ultimi hanno permesso di forgiare carattere e personalità nei giocatori, trovando degli ostacoli da superare, costringendo in questo modo ad alzare la propria asticella e migliorare le proprie prestazioni.
Arrivando alla gara, si sapeva che il Malo era una squadra quadrata, di buon livello e con un’ottima fase agonistica, che nel corso del campionato Elite aveva dimostrato tutto il suo valore trovando nel finale il secondo posto meritato, per continuità e finalizzazione, battendo tra l’altro il Villafranca Verona, vincente nel loro girone, con in evidenza i suoi tre gioielli quali Dalle Molle (12 ret n.d.r.) Fontana (18 reti n.d.r.) e Fabris il capitano che ha sempre tenuto in mano la squadra.
Quest’oggi la nostra formazione, non ha permesso e non ha concesso nulla all’avversario, giocando un calcio piacevole, marcato da un possesso palla infinito, che ha tolto tutte le energie ai nero stellati vicentini.
Il primo tempo vede una partenza fulminante da parte dei ragazzi del Malo che corrono, danno tante pressioni e cercano la via della porta. I ragazzi castellani non hanno abboccato e forti delle loro certezze, hanno iniziato il lavoro da fare: grandi possessi, costruzioni di gioco e abilità singole nelle scelte situazionali.
Questo proprio il succo della gara. Calma e attenzione, con la giusta intensità, hanno permesso di creare i presupposti per la vittoria finale. I passaggi e le triangolazioni, al fischio finale saranno stati nelle statistiche generali, più di 300 con un possesso palla elevatissimo e con l’avversario conscio di non riuscire mai a prenderla. Nei momenti in cui qualche errore è emerso, è uscito il gruppo e la qualità difensiva, che non ha concesso nulla o pochissimo al Malo, dimostrando il proprio valore, sul campo e non a parole.
La gara fila via con tante, troppe occasioni da rete per i ragazzi castellani, che non riescono a sbloccare la gara. Prima due colpi di testa a lato di poco, poi un palo pieno di Peron ed una serpentina di Agyeman ed infine il penalty (37 pt.) concesso e realizzato da Pezzato su una buona iniziativa di Anile.
Da qui alla fine l’avversario ha cercato di riorganizzarsi e di ricompattarsi, ma la mole di gioco espressa quest’oggi dai rosso stellati, ha tolto ogni ambizione ai ragazzi nero stellati.
Arriva così il secondo gol con una grande iniziativa di Agyeman che abilmente serve Pezzato a rimorchio che chiude in porta per il 2-0 di fine primo tempo.
Si riparte nel secondo tempo con gli stessi undici, consci che, seppur in vantaggio di due reti, la gara sarà comunque in salita e con la consapevolezza che la migliore arma difensiva, sarà il possesso palla.
E così è stato…. Un secondo tempo in cui l’avversario ha cercato di pungere, di togliere palla, di pressare, ma poche volte è riuscito nel suo intento. Bastano tre minuti ai ragazzi rossostellati che il 3-0 è cosa fatta. Libralato con un lancio millimetrico, trova Peron tra le linee, dribbling e accelerazione verso la porta, scavetto sul portiere in uscita e gara in ghiaccio !
Il caldo di quest’oggi (31° n.d.r.) fa abbassare i ritmi, ma non l’attenzione e la volontà di fare la gara. Non cerchiamo spesso la profondità, ma manteniamo il possesso per lungo tempo, con il Malo sulle gambe e con la difficoltà di recuperare tre reti.
Arriva un’altra rete, siamo al 20 st. ancora con Pezzato che firma la propria tripletta, finalizzando una giocata di qualità sulla sinistra ed un cambio gioco a rimorchio, trovando il 4-0 finale.
Da qui alla fine la gara si spegne lentamente. Da una parte il Giorgione non cerca più la porta avversaria, mantenendo sempre un possesso palla, dall’altra il Malo non reagisce più e resta in campo in modo ordinato.
Termina, come già detto, con il titolo regionale in tasca e con gli applausi del pubblico presente per la prestazione offerta dalle due squadre.
Alzare la Coppa è come alzare al cielo i colori rossostellati, che nel presente e nel prossimo futuro possono brillare ancor più.
La società nella persona del Presidente, ringrazia e si congratula con giocatori e staff per l’ennesima annata da protagonisti.
Ringraziamo inoltre il nostro fidato addetto stampa Roberto Berton, che con professionalità, precisione e completezza ha contribuito a farci vivere “online” le nostre battaglie sportive.
A.S.D. GIORGIONE CALCIO 2000 - Via Rizzetti 5 - 31033 Castelfranco Veneto (TV) - Tel. Fax 0423721084 | Partita Iva N. 03562170260 - Matricola 780617 - E-Mail: prima.juniores@gmail.com
Torna ai contenuti | Torna al menu